Democrazia Paritaria

HELIANTHUS ha firmato la Carta per la Democrazia Paritaria in Trentino.

Simonetta Fedrizzi- Presidente della Commissione Provinciale Pari Opportunità di Trento

 "Per noi la presenza femminile paritaria nei luoghi decisionali costituisce la condizione per realizzare una democrazia compiuta e non solo una semplice norma antidiscriminatoria; significa valorizzare talenti e competenze in una logica di sviluppo e fattore strategico di rinnovamento e modernità; significa migliorare i processi decisionali: la partecipazione plurale di donne e uomini nei luoghi decisionali riduce l’omogeneità e favorisce l’efficacia delle decisioni; significa raggiungere la massa critica necessaria per incidere e condizionare i provvedimenti, gli investimenti pubblici, le agende politiche e le priorità: in definitiva avere politiche pubbliche che vedano affermati i diritti delle donne, il diritto di cittadinanza di genere, il rispetto e valorizzazione delle differenze; significa fare scelte non neutre, ma che tengano conto delle diseguaglianze presenti nella società tutta e dei bisogni delle persone per poter così intervenire in modo mirato ed efficace utilizzando al meglio le risorse pubbliche"

Nessun commento ancora

Lascia un commento