ORTOTERAPIA

In una società sempre più tecnologica e virtuale pochi pensano che le donne e gli uomini del XXI secolo per raggiungere un maggior benessere fisico e psicologico abbiano bisogno di un rapporto più stretto con la natura.

Coltivare l’orto fa bene per tanti motivi: è, infatti, una “nuova” terapia alternativa capace di migliorare lo stato di salute degli individui, sia da un punto di vista prettamente fisico che psicologico. Chi coltiva l’orto porta avanti le tradizioni con pazienza e costanza, ritrovando i ritmi della natura e riscoprendo il senso dell’attesa. L’ortoterapia comprende l’attività nel o con il verde, giardinaggio, la coltivazione di piante e ortaggi, attività queste che permettono la cura dell’ansia attraverso la stimolazione dei sensi del tatto, dell’udito, dell’olfatto e della vista.

E che piacere, poi, poter gustare le nostre insalate sane e colorate e sorseggiare le tisane di montagna!

Attività: Visita agli Orti di Montagna

Informazioni: helianthusvds@gmail.com

Nessun commento ancora

Lascia un commento