100 DONNE che CAMBIERANNO L’ITALIA

Isa Maggi  invita tutte e tutti alla presentazione del libro degli ≠Stati Generali delle Donne al Salone Internazionale del libro di Torino:

 100 DONNE che CAMBIERANNO L’ITALIA

Sabato 12 maggio alle ore 15.00 presso lo stand  della giovane imprenditrice Erika Candeletti dell'Istituto Geografico Centrale, padiglione 2, stand K25.

100 donne che cambieranno l’Italia

 Ovvero Meriti e concretezza. Un libro ovvero una mappatura di donne impegnate nel sociale e nella politica territoriale nonché nelle professioni, a cura di Marta Ajό.

Il Salone Internazionale del Libro di Torino è il biglietto da visita dell’editoria italiana nel mondo. Per cinque giorni, dal 10 al 14 maggio, da Paesi di ogni continente a Torino  arriveranno editori, scrittori, scienziati, registi, artisti, musicisti, premi Nobel, premi Pulitzer, premi Goncourt, premi Oscar per parlare fondamentalmente della costruzione di un futuro comune in cui sia sensato vivere.

Il Salone Internazionale del Libro di Torino  è la più grande libreria italiana del mondo e la più grande fiera editoriale della area culturale del Mediterraneo. Una vetrina dove gli editori piccoli e medi hanno la stessa visibilità dei grandi marchi e dove anche l'editoria locale può farsi conoscere oltre i confini del proprio territorio. Un immenso scaffale nel quale il grande pubblico può incontrare il libro in tutte le sue forme. I titoli più belli e curiosi, i volumi introvabili e le ultime novità, e-book, audiolibri, fumetti, multimedia.

Quest’anno al Salone ci sarà tutta l'editoria italiana. Ci saranno gli editori indipendenti e ci saranno i grandi gruppi.  Inoltre, all’interno delle varie sezioni, anche SOLO NOI STESSE la sezione sul pensiero femminile curata da Loredana Lipperini e Valeria Parrella,dove non si potrà non parlare naturalmente del #metoo, in un incontro che unirà scrittrici e intell ettuali italiane e straniere.

Nessun commento ancora

Lascia un commento