ETTORE L’Uomo straordinariamente forte

E’ il titolo di uno dei libri raccolti nella bibliografia-DI PARI PASSO: bambine e bambini crescono- già a disposizione presso le sedi della Biblioteca Comunale di Trento e, da settembre,  consultabile anche in Valle di Sole, presso la biblioteca di Malè.

ETTORE: l’uomo straordinariamente forte di Magali Le Huche, è la storia di Ettore che lavora in un circo.

In un paese pianeggiante e ventoso, lontano da tutto e nel bel mezzo del nulla, si trova il Circo STRAORDINARIO

E’ un circo straordinario perché è pieno di persone STRAORDINARIE:

Richi, l’uomo straordinariamente piccolo

Gottardo, l’uomo straordinariamente divertente

Mirella e Mirella, le due sorelle straordinariamente identiche

Clotilde e Rolando, la coppia straordinariamente volante

Gedeone, l’uomo straordinariamente domatore di leoni

Leonardo, l’uomo straordinariamente domatore di leopardi

Leopoldina, la ballerina straordinariamente divina

Infine c’è Ettore, l’uomo straordinariamente forte.

Ettore è capace di cose incredibili, come sollevare con la sola forza dell’indice due lavatrici piene di vestiti bagnati, o addirittura tirare con la sola forza dei denti un carretto carico di elefanti.

Però, una volta finito il suo numero, Ettore è un uomo solitario, perfino riservato.

Ha parcheggiato la sua roulotte a distanza, lontano da sguardi indiscreti, perché ha un segreto…”

 

 

Il libro- Ettore l’Uomo straordinariamente forte- fa parte di una bibliografia che raccoglie storie non convenzionali, che mettono in discussione gli stereotipi e i ruoli tradizionali per realizzare i propri sogni e per rivendicare la libertà di scegliere “cosa fare da grandi”.

Helianthus definitivo

Nessun commento ancora

Lascia un commento