L’affido. Una storia di violenza


In occasione del secondo film della rassegna cinematografica sulle tematiche di PARI OPPORTUNITA’la Commissione provinciale Pari Opportunità tra donna e uomo della Provincia autonoma di Trento, con il Centro Antiviolenza Trento - Coordinamento donne Onlus, è lieta di invitare la cittadinanza al

Cinema Astra - Corso Buonarroti – Trento per la visione del film:

L’affido. Una storia di violenza

martedì 13 novembre 2018 alle ore 20.30

In occasione della proiezione del Film è proposto un breve incontro pubblico alla presenza di esperte in materia di diritto di famiglia e di mediazione per un approfondimento del tema della separazione e affidamento minori con particolare attenzione al recente Disegno di Legge Pillon.

L’iniziativa, in linea con la mobilitazione nazionale lanciata da D.i.Re – Donne in rete contro la violenza cui hanno aderito decine di associazioni, vuole essere un’occasione di approfondimento sulle possibili conseguenze del Ddl Pillon in materia di separazione e affidamento minori e sulle criticità sollevate dallo stesso Ddl.

L’affido. Una storia di violenza

Regia di Xavier Legrand. Genere Drammatico, Francia 2017, durata 90 minuti

 

Miriam e Antoine Besson si sono separati malamente. Davanti al giudice discutono l'affidamento di Julien, il figlio undicenne deciso a restare con la madre. Ma Antoine, aggressivo e complessato, vuole partecipare alla vita del ragazzo...

L'affido  affronta senza compiacenza l'abuso domestico e i comportamenti coercitivi esercitati da un padre (e un marito) per controllare emotivamente il nucleo familiare da cui e stato estromesso. Ambientato nella verde Borgogna, il film, mai  apertamente violento, ruota minuto dopo minuto attorno al corpo minuto di Julien e a quello patito della sua mamma, determinata a  proteggere la sua famiglia e l'intimita negata.

Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti disponibili

Nessun commento ancora

Lascia un commento