di Viola Ardone

È stata Maria, ad aver inventato un metodo che ha cambiato l’insegnamento per i bambini di tutto il mondo.

È stata Lina, che ha ridato dignità alle donne abolendo la prostituzione legalizzata.

 È stata Rita, ad aver ricevuto il Nobel per la medicina.

È stata Elsa, ad aver vinto per prima il premio Strega

È stata Felicia, che ha preteso giustizia e verità per suo figlio Peppino.

 È stata Fernanda, che ha fatto parlare italiano la letteratura americana

 È stata Nilde, ad essere la prima Presidente della Camera dei deputati.

 È stata Margherita, che ci ha insegnato a vedere le stelle e a comprendere i misteri dell’universo.

È stata Tina, ad essere partigiana, insegnante, prima ministra donna della Repubblica italiana.

 È stata Franca, a dire un “no” che ha cambiato la vita di tante.

 È stata Samantha, la prima a viaggiare nello spazio.

 È stata Bebe, che ci ha dimostrato che nessuna sfida è impossibile.

È stata Greta, che è scesa nelle piazze di tutto il mondo per difendere l’ambiente.

Siete state voi: Maria Montessori, Lina Merlin, Rita Levi Montalcini, Elsa Morante, Felicia Impastato, Fernanda Pivano, Nilde Iotti, Margherita Hack, Tina Anselmi, Franca Viola, Samantha Cristoforetti, Bebe Vio, Greta Thunberg, che ci avete insegnato la possibilità del cambiamento.

Siamo noi, anche se non facciamo notizia, se non vinceremo mai premi, se non collezioniamo primati, se non saremo ricordate, se non vantiamo meriti speciali, che ci impegniamo in prima linea nella vita di tutti i giorni.

E sei tu, proprio tu che mi leggi, tu che con i tuoi gesti, le tue parole, il tuo impegno, la tua partecipazione, hai il potere di rendere il nostro mondo un posto migliore.

Tratto da Con gli occhi delle bambine  Pag 213

Dedicato a Lidia Menapace morta ieri a Bolzano all'età di 96 anni

Grazie Lidia per tutto ciò che ci hai lasciato!

Nessun commento ancora

Lascia un commento