VERDE in Montagna per bambine e bambini

In questo giugno 2020- al tempo del coronavirus- la natura ci sta regalando dei paesaggi lussureggianti. E il desiderio d’immergerci nella natura è molto forte per grandi e, soprattutto, per piccini che hanno voglia di correre, giocare, e divertirsi all’aperto.

  Boschi e prati di montagna si colorano di tutte le tonalità di verde, dal verde erba al verde pino, dal verde felce al verde primavera.

Sì proprio un bel VERDE primavera!

Il colore verde produce un effetto rilassante e rappresenta il colore della natura e del nostro habitat e quindi della sicurezza e della calma.

E noi, tutte e tutti, in questo periodo di “poche sicurezze”, abbiamo bisogno che l’ambiente circostante, l’habitat ci aiuti a vivere più serenamente possibile. In particolare, un ambiente sano e naturale può aiutare le persone particolarmente ansiose.

E’ importante anche pensare alle bambine e ai bambini che, a differenza degli adulti, durante la Fase1 del coronavirus, non sono potuti uscire di casa né per andare a scuola, né per fare la spesa con gli adulti, né per altre attività.

Hanno bisogno di “recuperare” spazi di movimento e di libertà, uniti al messaggio che il coronavirus non sarà per sempre e che, tra un po’ di tempo, potranno ritornare a scuola e alle loro attività.

VERDE è il colore del benessere e dell’equilibrio, capace di infondere serenità a grandi e piccini.

Nessun commento ancora

Lascia un commento