Ancora sul potere femminile delle donne quando stanno insieme

Oggi le donne sono molto più isolate e separate. Le occasioni d’incontro sono molto più limitate e il tempo trascorso insieme si è notevolmente ridotto. Per questo motivo le donne stanno perdendo la capacità di gioire e trarre beneficio sia fisico che mentale dalla vicinanza femminile.

Il potere dell’amicizia femminile è stato anche confermato scientificamente. I ricercatori hanno scoperto che l’ossitocina, ribattezzato come “l’ormone dell’amicizia”, aiuta gli individui a interagire con gli altri soggetti e migliora la salute.

L’ossitocina è un ormone studiato principalmente per il suo ruolo durante il parto. Viene secreto da uomini e donne in risposta allo stress. Nelle donne, stimola la -reazione di lotta o fuga- incoraggiandole a proteggere e nutrire i propri figli e stare in compagnia con altre donne.

Le dottoresse Laura Klein e Shelley Taylor si riferiscono ad essa come il modello -prenditi cura e sii amorevole-, questo succede non solo negli esseri umani, ma anche tra le femmine di molte altre specie. Quando ci prendiamo cura degli altri e siamo amichevoli il cervello rilascia ossitocina, che ha il potere di calmarci, riducendo in questo modo anche lo stress. Fino a poco tempo fa molti studi di ricerca sullo stress erano esclusivamente focalizzati sui maschi, La dott.a Taylor afferma: “In passato le donne sono state in gran parte escluse dalla ricerca allo stress, perché molti ricercatori credevano che le fluttuazioni mensili degli ormoni creati in risposta allo stress, variassero troppo per essere considerate statisticamente valide.”

Gli uomini producono alti livelli di testosterone quando sono sotto stress, e secondo la dott.a Klein, questo fatto riduce gli effetti calmanti dell’ossitocina. Rendendoli così più inclini all’aggressività. Le donne invece, producono estrogeni che potenziano gli effetti dell’ossitocina spingendole a cercare sostegno sociale.

L’aggressività e l’isolamento possono causare effetti fisiologici, mentre l’amicizia porta conforto e riduce lo stress. “Questa differenza nella ricerca di sostegno sociale durante i periodi di stress è il modo principale in cui uomini e le donne differiscono nella loro risposta allo stress, ed è una delle differenze fondamentali nel comportamento degli uomini e delle donne”, ha dichiarato la dott.a Taylor.

Questa differenza è anche il motivo per cui le donne sono più longeve.

Nessun commento ancora

Lascia un commento