Anno Internazionale del Turismo Sostenibile

L'Assemblea generale delle Nazioni Unite ha dichiarato il 2017 Anno internazionale del turismo sostenibile per lo sviluppo, per favorire l'ambiente e le economie in difficoltà.

Il turismo sostenibile prevede una serie di comportamenti, ad opera sia di chi lavora e sia di chi fa turismo, finalizzati alla salvaguardia dell’ambiente, delle culture e tradizioni delle popolazioni coinvolte, delle quali si cerca di promuovere anche lo sviluppo economico.

Lo sviluppo sostenibile è un preciso dovere che ciascuno di noi dovrebbe impegnarsi ad assolvere: si tratta di uno sviluppo “ capace di rispondere ai bisogni delle generazioni attuali, senza compromettere la capacità delle generazioni future di rispondere ai propri”.

Il concetto di turismo sostenibile è stato introdotto nel 1988, circa un anno dopo la definizione di sviluppo sostenibile, dall’ organizzazione mondiale del turismo e indica un modo di viaggiare rispettoso dell’ambiente, sotto il profilo naturale, sociale e artistico, e non ostacola lo sviluppo di altre attività sociali ed economiche.

Il concetto di turismo sostenibile è, quindi, un concetto abbastanza recente e, solo negli ultimi anni, ha visto un incremento abbastanza significativo e una sempre maggiore attenzione. Il turismo sostenibile è il TURISMO RESPONSABILE, attento all’ ambiente e alle popolazioni che lo vivono.

Infatti, il BENESSERE della cultura e della popolazione locale è al centro di questo turismo. Un turismo non intensivo che diventa un vantaggio per le piccole economie locali. Il turista responsabile, non solo rispetta ma tutela la natura, e costituisce una spinta economica da non sottovalutare, soprattutto per le realtà più fragili e deboli.

http://www.tourism4development2017.org/   

Nessun commento ancora

Lascia un commento