E’ ora di preoccuparsene

Del lavoro di assistenza non retribuito e sottopagato e della crisi globale della disuguaglianza.

E’ ora di preoccuparsene!

Dal rapporto OXFAM 2019:

la disuguaglianza economica è fuori controllo. Nel 2019, i miliardari del mondo, SOLO 2.153 persone, avevano più ricchezza di 4,6 miliardi di persone.

Questa grande divisione si basa su un sistema economico imperfetto e SESSISTA che valorizza la ricchezza di pochi privilegiati, soprattutto uomini, oltre i miliardi di ore del lavoro più essenziale:

il lavoro di assistenza non retribuito e sottopagato svolto principalmente da donne e ragazze intorno al mondo.

Prendersi cura degli altri, cucinare, pulire, recuperare acqua e legna da ardere sono compiti quotidiani essenziali per il benessere delle società, delle comunità e del funzionamento dell’economia.

La pesante e diseguale responsabilità del lavoro di cura perpetua le disparità economiche e di genere.

QUESTO DEVE CAMBIARE!

I governi di tutto il mondo devono agire ora per costruire un’economia umana femminista e valorizzare ciò che conta davvero per la società, piuttosto che alimentare una continua ricerca di profitto e ricchezza.

Investire nei sistemi di assistenza nazionali per affrontare la responsabilità sproporzionata per il lavoro di cura svolto da donne e ragazze e introdurre una tassazione progressiva, inclusa la tassazione della ricchezza e legiferare a favore degli assistenti, sono possibili e primi passi cruciali.

In futuro la situazione non può che peggiorare, dato il progressivo aumento e invecchiamento della popolazione mondiale. Secondo le stime, infatti, entro il 2030

2,3 MILIARDI di persone

avranno bisogno di cure, con un aumento di 200 milioni rispetto al 2015.

Fonte: https://www.oxfamitalia.org/

Nessun commento ancora

Lascia un commento