Gita nel CUORE delle Marche

L’associazione Helianthus organizza una gita di solidarietà nel cuore delle Marche, alla scoperta di mostre di capolavori artistici e visite guidate presso musei e piccoli borghi dell’entroterra marchigiano, dal 2 al 4 giugno.

La Gita nel CUORE delle Marche è aperta a tutte e a tutti e l’itinerario turistico e culturale prevede la visita alla mostra:

CAPOLAVORI SIBILLINI L’arte dei luoghi feriti dal sisma

Una iniziativa avviata dopo che,  il sisma del 23 agosto scorso nelle Marche, ha seriamente danneggiato una moltitudine di edifici storici e culturali e, quindi, le lesioni e i parziali crolli delle singole strutture hanno comportato la necessità  di mettere in salvo le opere conservate in ciascun edificio. La Rete Museale dei Sibillini (i musei associati che, nell’area dei Monti Sibillini, radunano un ricco patrimonio culturale) ha infatti subìto dei danni notevoli; così è nata l’idea del comune di Osimo, sostenuta dall’Istituto Campana per l’istruzione permanente e dalla Soprintendenza archeologica, belle arti, e paesaggio delle Marche di accogliere  le opere e di allestire una mostra.

La Gita nel cuore delle Marche proseguirà alla scoperta di altri piccoli e grandi borghi dell’entroterra marchigiano, con visite guidate presso il Polo Museale e il Teatro dell’Aquila a Fermo e altri piccoli centri.

Per informazioni, prenotazioni e conferme sulla Gita nelle Marche:

helianthusvds@gmail.com, cell. 3425671822, tel: 0463-974668

Nessun commento ancora

Lascia un commento