La parola d’ordine è SOLIDARIETA’

One Billion Rising è la più grande azione di massa per porre fine alla violenza contro le donne nella storia umana. La campagna, lanciata a San Valentino 2012 è iniziata come un invito all’azione in base alla statistica impressionante che una donna su tre nel corso della vita, da piccola o da adulta, è vittima di violenza in quanto femmina.

Di fronte a questo numero impressionante, la campagna mondiale ONE BILLION RISING, dal 2013, cerca di mobilitare un miliardo di persone per dire basta alla violenza sulle donne.

Ogni 14 febbraio, giorno dell’amore, si vuole mettere in guardia dall’amore perverso che può mutare in violenza, si vuol far vedere quanti sono un miliardo di corpi: un miliardo di corpi femminili battuti e uccisi riscattati da un miliardo di corpi gioiosi che ballano e cantano insieme per rompere il silenzio, combattere l’indifferenza, chiedere giustizia e invitare a fare quella rivoluzione della coscienza che sa opporsi alla violenza sulle donne in maniera tanto forte e diffusa da rendere questo crimine impensabile

Il 14 febbraio si avvicina e sarà una giornata che ci vedrà ancora, in tantissime e tantissimi, affermare, sulle note di “Break The Chain”, il nostro NO alla violenza su donne e bambine e l’urgenza di una rivoluzione che scardini mentalità e pratiche basate su abuso, omertà e sopraffazione.

Ci stiamo muovendo verso una presa di coscienza collettiva che ci auguriamo porti nuovi risultati a fronte di un’emergenza che non può essere rinviata oltre, a livello globale e locale.

Quest’anno la parola d’ordine di One Billion Rising è SOLIDARIETÀ: solidarietà contro lo sfruttamento delle donne, solidarietà contro il razzismo e il sessismo ancora presente in tutto il mondo. Infatti non c'è nulla di più potente della solidarietà globale, perché questa ci fa sentire più al sicuro nell'esprimere quello che pensiamo e ci dà più coraggio nell ’intraprendere quello che ci impegniamo a fare. L’obiettivo diventa quindi ottenere l’attenzione, il coinvolgimento e l’impegno delle istituzioni affinché attuino forme di prevenzione e controllo oltre che politiche sociali ed educative per contrastare il fenomeno della violenza in ogni sua declinazione.

https://www.youtube.com/watch?v=fL5N8rSy4CU

Informazioni sugli eventi organizzati in Italia:

https://it-it.facebook.com/obritalia/

http://onebillionrisingitalia.tumblr.com/

ONE BILLION

Nessun commento ancora

Lascia un commento