LABORATORI CREATIVI 20 21

Primavera 20 21, finalmente! Anche se ancora non possiamo muoverci e viaggiare proprio come vorremmo- a causa della pandemia da coronavirus - almeno, siamo entrate nella stagione del risveglio.

Risveglio un po’ più lontano da “vedere” quassù in montagna, perché c’è ancora neve sulle cime e non solo, (l’ho già scritto che quest’anno ha nevicato tanto, vero?) ma…prima o dopo, le temperature saliranno e la neve si scioglierà.

E, dal momento che è dimostrato che tutte le attività manuali possono avere un’influenza positiva sul benessere psicofisico, mi sono dedicata a riciclare di più. Cosa?

Scatole e scatoloni. Rotoli e rotoloni.

Cartoni di tutte le dimensioni, dai più piccoli a quelli più grandi che recupero nei supermercati, ai rotoli e rotoloni di vari tipi. Avete presente i rotoli della carta igienica e quelli della carta da cucina? Ecco proprio quelli lì che, invece di finire nella stufa a legna, finiscono in un cartone più grande.

 Poi, ho cominciato a rivestirli con carte colorate e con i ritagli che avevo da parte dei precedenti laboratori, per vedere che effetto fa.

Così ora nella mia valigetta dei sogni e dei colori, ci sono anche rotoli e rotoloni di cartone riciclato e rivestito, pronti per i prossimi laboratori creativi 20 21.

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento