Prima DONNA sottosegretaria di stato in Vaticano

Eppur si muove. Papa Francesco ha nominato Francesca Di Giovanni, da 27 anni in Segreteria di Stato, come sottosegretaria della Sezione per i Rapporti con gli Stati.

Francesca Di Giovanni, è una giurista, ha 67 anni, da 27 in Segreteria di Stato, è stata incaricata da Papa Francesco di seguire il settore multilaterale.

È la prima volta che una donna, per di più laica, occupa una posizione dirigenziale così elevata nella Santa Sede e in particolare nella Terza Loggia vaticana.

E' dall’inizio del pontificato che Papa Francesco parla della necessità di riconoscere più spazio alle donne,

 «bisogna riflettere su cosa significa il ruolo della DONNA nella Chiesa»,

aveva ripetuto a conclusione del Sinodo di ottobre, salvo aggiungere che non era solo una questione «funzionale», di incarichi.

Per la nuova sottosegretaria la scelta papale di chiamare una donna in questo incarico è

“una decisione innovativa, certamente, che, al di là della mia persona, rappresenta un segno di attenzione nei confronti delle donne”. 

Fonte: https://www.vaticannews.va/it/vaticano/news/2020-01/segreteria-stato-sotttosegretario-donna-francesca-di-giovanni.html

Nessun commento ancora

Lascia un commento