TURISMO DOLCE

Ci sono svariate definizioni di turismo dolce, ma a noi piace pensare che è soprattutto quello che si realizza INSIEME ad altre persone, gruppi, organizzazioni, enti e  associazioni per perseguire il benessere economico, sociale e culturale  della Comunità in cui viviamo.

Coinvolgendo le attrici, gli attori e i raggruppamenti di interesse in loco, prendendo in considerazione gli eventi locali e i punti di forza di una destinazione o di una struttura, elaboriamo INSIEME idee per un turismo dolce, genuino oltre che redditizio. Il turismo dolce è un modo per mettere insieme e intrecciare svariati raggruppamenti di interesse.

Il turismo dolce siamo tutti noi

Un turismo “dolce e leggero” capace di rappresentare la varietà e il pluralismo delle culture alpine, avvalendosi di professionalità elevate, può essere alla base del possibile riposizionamento del turismo montano in grado di dialogare con le tendenze nuove della domanda.

In tempi di globalizzazione la sostenibilità ed altre tematiche come la natura, l’incontaminato, la cultura, l’autenticità divengono più centrali che mai.

La nostra risorsa più grande è il territorio.

Ma è chiaro ed evidente a tutte e tutti noi, che la maggior difficoltà del turismo oggi è la messa a sistema delle attrici e degli attori del turismo.

E, finchè ognuno penserà solo PER SE’…si perdono preziose opportunità di sviluppare sinergie e collaborazioni per un completo e reale sviluppo del nostro territorio.

Nessun commento ancora

Lascia un commento